Perline di carta colorata

A volte, rintanati in casa a causa di una giornata piovosa, magari fredda, cerchiamo il modo di impegnare i piccoli di casa con giochi e passatempi, magari coinvolgendo la manualità, la creatività e il desiderio di costruire qualche cosa.
Oppure nell’organizzare una festa in casa, magari un compleanno, siamo alla ricerca di qualche attività che coinvolga i piccoli invitati e magari lasci loro un ricordo di un evento “particolare”.

Ecco, oggi voglio proporre una di queste attività, un gioco, una creazione per decorare e realizzare oggetti personali: le perline di carta colorata.

Queste perline possono essere utilizzate per per svariati usi: collane, braccialetti e chi più ha fantasia più può utilizzarle per decorare.

Cosa serve:

  • fogli di carta, meglio se colorati, a colore unico (rossi, verdi azzurri oppure anche semplicemente bianco e nero) o anche multicolore come ad esempio fogli di riviste;
  • forbici (magari con la punta arrotondata, per la sicurezza dei piccoli);
  • colla vinilica;
  • un qualunque oggetto rotondo per arrotolare la carta, come ad esempio matite, pennarelli, bastoncini di legno, ecc.);
  • se volete ulteriormente abbellire le realizzazioni della vernice (va bene a spruzzo a base acqua, oppure acrilica a pennello).

Cosa occorre fare passo dopo passo:

Passo 1:
Tagliare la carta a forma di triangolo allungato. Le proporzioni del triangolo sono di circa 2 per la base e 7 per l’altezza così che, ad esempio, utilizzando la base a 4cm (il doppio di 2) , l’altezza sarà il doppio di 7, ovvero 14cm. Ovviamente l’esperienza vi dirà quali sono esatamente le dimensioni che soddisfano i vostri desideri.

Passo 2:
Mettere un po di colla (non troppa altrimenti fuoriesce durante il successivo arrotolamento) all’interno del triangolo, il necessario per bloccare la carta nell’ultimo tratto.

Passi 1 e 2

Passo 3:
Partendo dalla base del triangolo di carta (il lato corto, per intenderci), ruotare il triangolo nel bastoncino scelto.

Passo 4:
Per un risultato migliore, fai attenzione ad arrotolare in maniera tale che quando il triangolino di carta è completamente arrotolato, il punto finale (il vertice) del triangolo si trovi al centro della base (vedi foto seguente).

Passi 3 e 4

Passo 5:
Togliere delicatamente la perlina di carta dal bastoncino. Se la fase di arrotolamento è stata eseguita con troppa forza, si farà fatica ad estrarre la perlina, quindi tenete conto di questo nel passo 4.

Passo 6:
Ora occorre fare ascigare la colla. Lasciate le perline in un contenitore (un piatto va benissimo) evitando che le stesse inizialmente si tocchino in quanto eventuali residui di colla poterebbero fare attaccare due o più perline tra loro.
A questo punto, una volta asciutti, si potrebbe applicare della vernice lucida per proteggere e rendere più lucenti le perline, magari utilizzando dei prodotti con luccichini

Passo 5 e 6

Qando le perline si sono asciugate possono essere utilizzate per svariate decorazioni; possono essere infilate su dei fili (trasparenti da pesca o colorati, in stoffa o altri materiale), magari intervallati da perline per rendere la collana o il bracciale più “pesante”. Oppure, facendo lavorare la fantasia, possono essere infilati su altri accessori (spille da balia ad esempio?) per creazioni uniche.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...