Come pinterest, ma fatto in casa con una vecchia cornice

L’idea alla fine è quella che propone Pinterest, una bacheca dove appendere i ricordi, le belle immagini che trovi, le creazioni che realizzi, con la possibilità di spostarli, rimpiazzarli. E’ come una lavagna magnetica, ma certamente più……….. direi creativa, quanto meno perchè hand-made.Di che cosa si tratta?
La cornice appendi ricordi.

Idea simpatica sia per i bambini, che possono appendere le creazioni dei “momenti d’arte”, che per i grandi, al posto delle classiche lavagnette cancellabili o magnetiche utili per le cose da ricordare, la lista della spesa, le bollette da pagare…….

Bene, se la curiosità vi ha spinto a leggere fino a qui è perchè probabilmente volete sapere come realizzarlo.

Cosa serve

  • una vecchia cornice, di quelle che probabilmente voi o la cerchia dei vostri parenti più stretti ha sepolto in cantina, in mezzo agli scatoloni dei vecchi ricordi;
  • vernice, anche spray;
  • spago;
  • chiodini;
  • mollette.

La dimensione della cornice è ovviamente a scelta e legata all’uso che se ne vorrà fare.
Prendetela e verniciatela con la vernice, spray o a pennello, a vostra scelta.

Quando il telaio si è ben asciugato si passa a fissare lo spago. Occorre bloccare lo spago nel retro del telaio utilizzando allo scopo i chiodini o, meglio ancora per chi può usarlo, le graffette utilizzando la sparachiodi.
Ecco come……

Il gioco è fatto, non manca che appenderlo al muro e fornirlo di mollette, magari in legno e magari colorate……. giusto per dare un tocco di colore in più, e quindi decidere cosa inserire nel vostro personalissimo Pinterest.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...