Stampini con il sughero

Il gioco delle stampe con inchiostro su fogli di carta è un classico per i bambini, se ne trovano da acquistare in tutti i negozi di giocattoli.

L’idea però è quella di farseli in casa, utilizzando materiale di riciclo, nel caso specifico i tappi in sughero del vino.

L’idea mi è ovviamente venuta girovagando per internet e in particolare vedendo questa immagine:

Il passo è stato breve e ho coinvolto i piccoli di casa.

Occorrente:
– tappi in sughero;
– taglierino;
– una dose di fantasia.

Come realizzare gli stampini:
Si parte naturalmente dall’idea dello stampino da creare. Qui naturalmente occorre dare sfogo a tutta l’inventiva propria dei bambini.
A noi è piaciuta l’idea del fiorellino (un classico, direi).

Disegnamo ora il disegno dello stampino su una parte del tappo, in maniera tale da indicare le parti che dovranno rimanere alla fine dell’opera.
Ecco come abbiamo fatto noi.
Il tappo disegnato
Ora passiamo al taglio e alla definizione dello stampino.
Ovviamente in questa operazione occorre fare molta attenzione affinchè i più piccoli non si taglino con il taglierino, quindi nel caso in cui non fossero in grado di farlo, saremo noi a ritagliare e definire lo stampino nel sughero.

DC000783  Il tappo finito di tagliare

Ala fine il nostro stampino ha passato anche l’esame con l’inchiostro.
Ecco il risultato.
La prova dello stampino

La prossima volta ci impegneremo con più figure da ritagliare; garantito!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...