Bouillottes. I sacchettini del calore – DIY

Bouillo che?.
Si, posso immaginare cosa possa suscitare ai più questo nome ma in effetti le sue capacità terapeutiche sono eccezionali. Lo abbiamo ricevuto in regalo, ma girovagando per la rete ho scoperto che è possibile realizzarlo anche in casa; vi riporto quindi un estratto o meglio un personale collage dei vari metodi che ho trovato.
E’ un ottimo sostituto della borsa dell’acqua calda. Lo utilizziamo anche per alleviare dolori ai nostri bimbi quali torcicollo, mal di testa o mal di pancia. Il calore ceduto dalla bouillotte dà immediato sollievo e il cuscinetto funge da buon oggetto consolatorio.

Cosa serve:
– del cotone; in quadrati di circa 20-25cm oppure 40X15, a seconda della forma desiderata;
– della lavanda, della camomilla o altri fiori ben profumati a piacere, ma sempre secchi;
– noccioli di ciliegia o, in mancanza, fagioli secchi , o ancora riso;
– olii essenziali (ad esempio ancora di camomilla, lavanda, vaniglia o altro ancora).

Come procedere:
Prendere due quadrati di cotone e cucirli su tre lati creando così un sacchetto.
Riempire con i noccioli di ciliege (o qualunque altra cosa abbiate deciso di utilizzare), i fiori secchi, e qualche goccia di olio essenziale, quindi cucire il lato rimasto aperto.

Questo cuscinetto viene scaldato direttamente al microonde non prima di aver applicato qualche goccia di olio essenziale sul sacchetto (questo permetterà al sacchetto di emettere una gradevole fragranza). Attenzione a non scaldarlo troppo; il tempo necessario dipende dalla grandezza della bouillotte, dopo un paio di volte avrete già capito come meglio operare.
Oltre a ciò può essere anche utilizzato come sollievo a fronte di colpi o contusioni durante i giochi più “violenti” in casa, ma questo utilizzo è già molto più “complicato” perchè occorre avere a disposizione il sacchetto all’interno del congelatore dove avrà preso la giusta temperatura rinfrescante.
Con l’avvicinarsi della primavera e con la passione che abbiamo per le ciliegie avremo sicuramente modo di creare un nuovo Bouillottes per tutta la famiglia.

Annunci

One thought on “Bouillottes. I sacchettini del calore – DIY

  1. Noi l’abbiamo fatto lo scorso anno con i noccioli di ciliegia… ce ne vogliono tantissime! però il “cuscinetto” come lo chiamano le bimbe è il loro toccasana: lo teniamo in congelatore e quando prendono una botta o cadono è subito pronto all’uso! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...